Selezione dei colori in AKVIS Coloriage

Selezione dei colori in AKVIS Coloriage

AKVIS Coloriage offre diversi modi per selezionare un colore: dalla scheda Colore, dalla scheda Campioni, dalla Libreria colori, direttamente dall'immagine con lo strumento Contagocce.

Nota: La foto colorata appare più naturale se si selezionano i colori meno saturi.

 

La tavolozza Storia colori mantiene gli ultimi colori usati. Una volta che utilizzi un colore, esso appare nella storia, così è possibile tornare rapidamente a una delle ultime tinte applicate.

Storia colori

 

Scheda Colore

Quando si lavora con questa scheda, si seleziona un colore dallo spettro visualizzato sulla scala dei colori. Il cursore qui assume la forma di un contagocce (una pipetta). Per impostare un nuovo colore, fai clic sul contagocce all'interno della scala. Il colore selezionato viene visualizzato nel quadrato dei colori. Un doppio clic su di esso permetterà di aprire la finestra di dialogo Seleziona colore.

Scheda Colore

E' possibile regolare un colore spostando i cursori o immettendo i valori numerici negli appositi campi.

Cliccando, con il tasto destro del mouse, su vari punti della scheda Colore, verrà aperto il menu Modalità colore dove si potrà scegliere tra: scala di grigi (grayscale), RGB, CMYK e Lab.

Modalità Colore

La linea colorata e sfumata, posizionata nella parte alta della scheda Colore, mostra la tinta selezionata e le sue gradazioni.

Sotto la linea sfumata colorata si può regolare la gamma di luminosità. Per default la gamma di luminosità è completa, cioè i pixel neri dell'immagine corrispondono alle tonalità più scure del colore selezionato, mentre i pixel bianchi corrispondono alle tonalità più chiare.

La gamma di luminosità del colore blu

Per cambiare la gamma di luminosità si devono spostare gli indicatori dei punti neri e/o bianchi sulla linea di sfumatura. Così facendo è possibile regolare la tonalità del colore, più scura e/o più chiara, per l'oggetto. Se si imposta una tonalità più scura per l'indicatore bianco, sarà possibile colorare una zona chiara con un colore scuro; se si imposta una tonalità più chiara per l'indicatore nero, sarà possibile colorare una zona scura con un colore chiaro. Non si può ridurre la gamma più di due volte.

Ridurre la gamma di luminosità

È possibile conservare i colori preferiti o usati di frequente nella mini-tavolozza.

Colori del utente

Per aggiungere un colore alla mini-tavolozza, fare clic con il tasto sinistro del mouse sul colore selezionato e trascinarlo in una casella. Per cambiare il colore principale con quello in una casella, fare clic con il tasto sinistro del mouse su una casella. Per rimuovere il colore da una casella, fare clic con il tasto destro del mouse su di essa.

 

Scheda Campioni

La scheda Campioni contiene una collezione di colori comunemente usati. Per selezionare un colore dalla tavolozza, basta semplicemente cliccare su quello scelto con il tasto sinistro del mouse. Come nella scheda Colori, il colore selezionato verrà visualizzato nel quadrato di colore.

Scheda Campioni

I pulsanti nella parte inferiore della scheda hanno le seguenti funzioni:

 

Libreria colori

La Libreria colori contiene invece colori difficili da rilevare come ad esempio: pelle, capelli, labbra, o ancora di alberi, erba, pietre e così via. Tutte le tinte della Libreria colori sono divise in gruppi conformi alla loro funzione. Per selezionare un colore dalla libreria:

 

Strumento Contagocce

Un altro modo di scegliere un colore è quello di prelevarlo direttamente dalla fotografia, per fare questo utilizzare lo strumento Contagocce e cliccare, con il tasto sinistro del mouse, sul colore che si vuole selezionare dall'immagine.

A questo punto viene visualizzato un Cerchio colorato con 5 settori che mostrano le informazioni sui colori presenti in quest'area:

Contagocce

 

Coloriage v. 13.0 - 10-giorni di prova gratuita    Download