Colorazione di una foto con AKVIS Coloriage: area di lavoro del programma

Area di lavoro

AKVIS Coloriage funziona come applicazione autonoma (standalone) e come plugin per i programmi di grafica.

L'area di lavoro di AKVIS Coloriage si presenta così:

Area di lavoro di AKVIS Coloriage

La maggior parte della finestra è occupata dalle schede Prima e Dopo che permettono la visualizzazione dell’immagine prima e dopo l’elaborazione.

 

Il Pannello di controllo ha i seguenti comandi:

 

La Barra degli strumenti si trova alla sinistra della Finestra immagine.

Le impostazioni dello strumento attivo sono visibili nella finestra fluttuante che appare quando si clicca in qualsiasi punto della Finestra immagine con il tasto destro del mouse.

Per modificare la dimensione degli strumenti: Matita, Matita conserva colore, Gomma, Pennello storia e Pennello ricolora, spostare il dispositivo di scorrimento nella finestra fluttuante o utilizzare i tasti rapidi = [ per ridurla e ] per aumentarla.

Strumenti supplementari:

 

La parte destra dell’area di lavoro è occupata dal Navigatore e dall'Area di selezione colori.

Navigare e scalare l'immagine usando la finestra Navigatore.

Questa finestra riproduce la copia ridotta dell'immagine. La cornice rossa mostra la parte dell'immagine visibile al momento nella Finestra immagine; l'area esterna ad essa sarà ombreggiata. Trascinando la cornice rossa si potranno vedere altre parti dell’immagine, durante lo spostamento la cornice cambia colore diventando verde. Per spostarla portare il cursore al suo interno, premere il tasto sx del mouse e, mantenendolo premuto, trascinare la cornice nel Navigatore.

Navigatore
Navigatore

Per far scorrere l'immagine nella Finestra immagine premere la barra spaziatrice sulla tastiera e trascinare l'immagine premendo il tasto sinistro di mouse, il cursore si trasformerà in una mano. Oppure utilizzare la rotella del mouse per spostare l'immagine su/giù; mantenendo il tasto Ctrl (o su Mac) premuto utilizzare la rotella del mouse per spostare l’immagine a destra/sinistra; mentre per ridurre/ingrandire l’immagine premete il tasto Alt (Opzione su Mac) utilizzando sempre la rotella del mouse.

Si può anche scalare l'immagine usando il cursore o i pulsanti e . Quando si clicca sul pulsante o si sposta il cursore verso destra, la scala dell'immagine aumenta. Quando si clicca sul pulsante o si sposta il cursore verso sinistra, la scala dell'immagine si riduce.

È possibile, inoltre, cambiare la scala dell'immagine anche immettendo un nuovo coefficiente nel campo della scala e premendo il tasto Invio (Enter) su Windows o Ritorno (Return) su Mac, oppure usando i tasti rapidi: + per aumentarla e - per ridurla.

 

Sotto il Navigatore è visibile l'Area di selezione colori con la Libreria colori e le schede: Colore, Campioni, Multicolore.

La Libreria colori contiene gradazioni di colori che riproducono le sfumature più comuni nelle immagini fotografiche, ad esempio: carnagione, capelli, labbra, alberi, e così via. Utilizzando queste tonalità è facile raggiungere risultati molto naturali nel processo di colorazione.

La scheda Colore permette di selezionare un colore cliccandoci sopra, o spostando i cursori, o immettendo i valori numerici negli appositi campi.

La scheda Campioni contiene una collezione di tinte comunemente usate e permette di selezionare un colore dalla tavolozza cliccando con il tasto sinistro del mouse.

La scheda Multicolore permette di lavorare nella modalità Multicolore, cioè di applicare più di un colore alla volta. Questa modalità è disponibile solo per le licenze avanzate (Deluxe, Business).

 

Coloriage v. 11.0 - 10-giorni di prova gratuita    Download