Come usare il programma AKVIS HDRFactory
 

  Account dell'utente  
   Gestione foto    Gestione video  Download   Acquistare   Tutorial   Supporto   Chi siamo  
en  fr  de  es  pt  it  jp  ru  
 

Tutorial: AKVIS HDRFactory

Come usare il programma

 

AKVIS HDRFactory permette di creare un'immagine HDR da una serie di scatti con diversa esposizione o da una fotografia.

Seguire queste istruzioni:

  • Passaggio 1. Aprire un'immagine o alcune foto dello stesso soggetto fatte con esposizioni diverse.

    - Se si lavora con la versione standalone:

      La finestra di dialogo Seleziona file per l’apertura si apre facendo doppio clic sull’area di lavoro vuota del programma o cliccando sull’icona nel Pannello di controllo. Tasti rapidi: Ctrl+O su Windows, +O su Mac. È possibile anche trascinare l'immagine direttamente nell'area di lavoro.
      Il programma supporta i file in formato TIFF, BMP, JPEG, PNG e RAW.

    - Se si lavora con il plugin:

      Aprire un’immagine nell'editor di grafica selezionando il comando File -> Apri.

      Poi lanciare il plugin AKVIS HDRFactory dal menu Filtri/Effetti dell'editor di foto. In Adobe Photoshop selezionare la voce dal menu Filtro -> AKVIS -> HDRFactory; in Corel PaintShop Pro selezionare Effetti –> Plugins -> AKVIS –> HDRFactory; in Corel Photo-Paint selezionare Effetti -> AKVIS –> HDRFactory.

      Il plugin, come il programma standalone, consente d’elaborare la singola immagine aperta nell'editor grafico o creare un'immagine HDR da una serie di scatti. Per lavorare nella scheda HDRI del plugin aprire la serie completa delle foto facendo clic su .

    Finestra del programma AKVIS HDRFactory
  • Passaggio 2. Regolare il valore del parametro Dimensione anteprima.

    Questo parametro permette di definire la dimensione dell’immagine nella fase preliminare dell’elaborazione e può avere i seguenti valori: 1, 1/2, 1/4, e 1/8. Se il valore è uguale a 1, le dimensioni dell’immagine originale (l’altezza e la larghezza) rimangono invariate. Se il valore è uguale a 1/2, le dimensioni vengono ridotte a metà, se è uguale a 1/4 - di 4 volte, se è uguale a 1/8 – di 8 volte. Conseguentemente, sarà ridotto il tempo di elaborazione.

    Il parametro Dimensione anteprima è ausiliario e non influisce sulla dimensione reale dell’immagine. L'immagine originale e tutte le sue caratteristiche rimangono immutate.

    Esso permette inoltre di accelerare la fase preparatoria in cui vengono provate varie impostazioni per ottenere il risultato migliore. È utile quando non è necessario analizzare con attenzione tutte le parti dell’immagine, bensì basta vedere l’effetto generale (ad esempio, per preparare la foto per la successiva stampa con dimensioni standard).

      Nota: Una volta regolati i parametri, si consiglia di provare ad eseguire l’elaborazione impostando il valore Dimensione anteprima = 1 per accertarsi di aver scelto la configurazione ottimale.

  • Passaggio 3. Se si carica una serie d'immagini scattate con esposizioni diverse, esse saranno aperte nella scheda HDRI.
  • Passaggio 4. Se si carica una singola immagine verrà aperta direttamente nella scheda Regolazioni. Qui è possibile fare qualche correzione o creare un'immagine che appare come HDR ma originata da una singola foto.

    Inoltre, se si lavora con una serie di scatti, qui è possibile applicare l'elaborazione aggiuntiva all'immagine HDR ottenuta nella scheda precedente.

    Regolazioni dell'immagine HDR
  • Passaggio 5. Gli utenti in possesso delle licenze Home Deluxe e Business possono anche utilizzare le modalità Rimozione effetto fantasma e Correzione locale .
  • Passaggio 6. Utilizzando la scheda Effetti è possibile applicare alla foto un effetto glamour, scurire o schiarire i bordi dell'immagine, regolare le tonalità o aggiungere colori più caldi o più freddi.
  • Passaggio 7. Se le nuove impostazioni sono interessanti e soddisfacenti si possono salvare come preset ed usarle in un secondo tempo. Per farlo è sufficiente inserire un nome nel campo Preset e premere il pulsante Salva; al successivo avvio del programma verranno utilizzate quest’ultime impostazioni.

      Nota: Le schede HDRI, Regolazioni ed Effetti hanno i preset racchiusi in una lista comune. La creazione di un nuovo preset lo renderà disponibile in tutte le schede e conterrà le impostazioni complessive.

    Quando il cursore passa sopra uno dei preset, appare un rapido risultato nella finestra di Anteprima preset.

    Anteprima preset

    Per elaborare l'immagine con un certo preset basta selezionarlo dall’elenco, l'immagine verrà automaticamente trasformata con le corrispondenti impostazioni.

    Se si desidera ritornare alle impostazioni iniziali del programma cliccare su Ripristina.

    Per eliminare un preset è necessario selezionarlo dalla lista e cliccare sul pulsante Elimina.

  • Passaggio 8. Se necessario, è possibile fare altre correzioni usando i parametri di Ulteriore elaborazione (disponibili solo nella versione standalone).
  • Passaggio 9. Condividere l'immagine cliccando su che apre l'elenco dei social network da pubblicare l'immagine: Twitter, Flickr, Google+, Dropbox.

    La versione standalone permette di stampare l'immagine con il pulsante .

  • Passaggio 10. Salvare l'immagine elaborata.

    - Se si lavora con il programma standalone:

    Premere su , inserire un nome per il file in Salva con nome, scegliere il formato (JPEG, TIFF, BMP o PNG) ed indicare la cartella di destinazione.

    - Se si lavora con il plugin:

    Premere il pulsante per applicare il risultato. Il plugin AKVIS HDRFactory verrà chiuso ed il risultato sarà visualizzato nell'area di lavoro dell’editor di grafica.

    Nel programma di grafica selezionare File -> Salva con nome, inserire un nome per il file, scegliere il formato ed indicare la cartella di destinazione.

 
Come funziona Come funziona
   — Che cosa significa HDR — Che cosa significa HDR
   — Fotografare con esposizioni diverse — Fotografare con esposizioni diverse
   — Area di lavoro — Area di lavoro
   — Come usare il programma — Come usare il programma
   — Creare immagini HDR — Creare immagini HDR
   — Rimozione degli effetti fantasma — Rimozione degli effetti fantasma
   — Regolazioni — Regolazioni
   — Correzione locale — Correzione locale
   — Effetti — Effetti
   — Taglierina — Taglierina
   — Ulteriore elaborazione — Ulteriore elaborazione
   — Preferenze — Preferenze
Esempi Esempi
   — Paesaggi montani — Paesaggi montani
   — Tramonto sulla spiaggia: l'effetto HDR — Tramonto sulla spiaggia: l'effetto HDR
   — Casali di campagna — Casali di campagna
   — Vetrate artistiche — Vetrate artistiche
   — A vele spiegate:  pseudo HDR — A vele spiegate: pseudo HDR
   — Cambiare la realtà — Cambiare la realtà
   — Crepuscolo estivo – creazione HDR — Crepuscolo estivo – creazione HDR
   — Ripristinare il colore mancante — Ripristinare il colore mancante
   — Regata: pseudo HDR in bianco e nero — Regata: pseudo HDR in bianco e nero
   — Egitto 100 anni fa: cartolina vintage — Egitto 100 anni fa: cartolina vintage

 

HDRFactory v. 5.6 - 10-giorni di prova gratuita    Download

 

ritorna sopra

 

  English  | Français  | Deutsch  | Español  | Português(Br)  | Italiano  | 日本語  | Pусский  |
Facebook | Twitter | YouTube | Forum
© 2004-2017 AKVIS. Tutti i diritti riservati. 
Informativa sulla privacy