Ulteriore elaborazione dell'immagine in AKVIS HDRFactory

Ulteriore elaborazione

Usare i parametri di Ulteriore elaborazione per apportare correzioni aggiuntive all'immagine. Essi sono disponibili solo nella versione standalone.

Il pannello contiene un Istogramma e quattro parametri regolabili: Luminosità, Contrasto, Gamma e Saturazione.

Mappatura dei toni
Prima di Ulteriore elaborazione
Ulteriore elaborazione
Dopo Ulteriore elaborazione

L'istogramma è un grafico che mostra il range tonale dell'immagine. L'asse delle X (la linea orizzontale) rappresenta la luminosità, dal colore più scuro a quello più chiaro. L'asse delle Y (la linea verticale) rappresenta il numero di pixel con una certa luminosità.

I tre cursori sotto l'istogramma possono essere utilizzati per modificare il contrasto dell'immagine.

Istogramma

Il punto estremo a destra rappresenta i pixel che hanno luminosità massima (i punti bianchi). Se l'istogramma non mostra tali pixel, vuol dire che l'immagine non ha punti bianchi. Spostando il cursore bianco verso sinistra, il punto dove esso si trova avrà la massima luminosità (255) e tutti i pixel aventi questo valore diventeranno bianchi. La luminosità di tutti gli altri pixel verrà ricalcolata. L'immagine diventerà più chiara.

Il punto estremo a sinistra rappresenta i pixel che hanno luminosità minima (i punti neri). Se l'inizio dell'istogramma non è sul punto estremo sinistro, vuol dire che l'immagine non ha punti neri (luminosità = 0). Spostando il cursore nero verso destra, il punto dove esso si trova avrà la minima luminosità. Come risultato, questi pixel diventeranno neri e verrà ricalcolata la luminosità di tutti gli altri pixel. L'immagine diventerà più scura.

Il cursore centrale rappresenta i toni dell'immagine che hanno il valore di luminosità uguale a 128 (grigio medio). Spostandolo verso sinistra, i toni di grigio medio diventano più chiari; spostandolo verso destra, i toni di grigio medio diventano più scuri.

Accanto all'istogramma si trova un elenco a discesa di tutti i canali dell'immagine (RGB, Rosso, Verde, Blu, Colori, Luminosità). È possibile regolare ciascun canale separatamente oppure correggere un canale combinato.

 

Nel pannello Ulteriore elaborazione sono presenti i parametri che permettono di correggere la luminosità ed il contrasto dell'immagine, nonché la gamma e la saturazione.

Una volta modificati i parametri presenti in questo pannello, il programma elabora l’immagine automaticamente. Il risultato si visualizza nella scheda Dopo.

 

HDRFactory v. 6.0 - 10-giorni di prova gratuita    Download