Come migliorare la messa a fuoco delle foto in AKVIS Refocus - Tutorial
 

  Account dell'utente  
   Gestione foto    Gestione video  Download   Acquistare   Tutorial   Supporto   Chi siamo  
en  fr  de  es  pt  it  jp  ru  
 

Tutorial: AKVIS Refocus

Come usare il programma

 

AKVIS Refocus ristabilisce la nitidezza delle immagini sfocate utilizzando avanzate tecniche di elaborazione. Inoltre, è possibile aggiungere effetti di sfocatura alle foto. Il software funziona come applicazione standalone (indipendente) e come plugin per i più diffusi programmi di grafica.

Seguire queste istruzioni:

  • Passaggio 1. Aprire un'immagine nel software.

    - Se si lavora con la versione standalone:

      Eseguire il programma autonomo AKVIS Refocus.

      Per aprire un'immagine nel programma è possibile fare doppio clic nell'area di lavoro vuota di Refocus oppure trascinare l'immagine direttamente nell'area di lavoro o premere sul Pannello di controllo. È possibile anche trascinare l'immagine direttamente nell'area di lavoro. Il programma supporta i file in formato BMP, JPEG, PNG, TIFF e RAW.

    - Se si lavora con il plugin:

      Eseguire l'editor di grafica. Il plugin è compatibile con Adobe Photoshop, Adobe Photoshop Elements, Corel PaintShop Pro ed altri programmi.

      Aprire l'immagine nell’editor di foto con il comando File -> Apri oppure usare i tasti rapidi Ctrl+O su Win, +O su Mac.

      Poi lanciare il plugin AKVIS Refocus dal menu Filtri/Effetti dell'editor di foto. In Adobe Photoshop selezionare la voce dal menu Filtro -> AKVIS -> Refocus, in Corel PaintShop Pro selezionare Effetti -> Plugin -> AKVIS -> Refocus; in Corel Photo-Paint selezionare Effetti -> AKVIS -> Refocus.

    Fotografie per migliorare
  • Passaggio 2. Nel Pannello impostazioni selezionare dal menu a discesa una delle modalità di elaborazione:
    • La modalità Messa a fuoco ristabilisce la nitidezza delle immagini sfocate e valorizza i dettagli, rendendole molto più espressive. È possibile rimettere a fuoco l'intera immagine o solo alcuni dettagli.
    • La modalità Miniatura, conosciuta da molti come effetto Tilt-Shift, aggiunge un aspetto "giocattolo" agli oggetti sulla foto. Il programma sfoca le parti esterne e rende gli oggetti come se fossero modelli in miniatura.
    • La modalità Sfocatura iride crea un effetto che riduce la profondità di campo, sfocando lo sfondo e mantenendo il soggetto a fuoco. Questa modalità è disponibile solo per le licenze Home Deluxe e Business.
    • La modalità Sfocatura movimento imita l’effetto mosso di una macchina fotografica in linea retta.
    • La modalità Sfocatura radiale simula l'effetto rotazione o zoom della fotocamera, sfocando un'area dell'immagine attorno ad un punto specifico.

    Nota che la modalità Messa a fuoco aumenta la nitidezza dell'immagine, mentre gli altri quattro sono effetti di sfocatura. Di solito (ma non obbligatoriamente) Sfocatura iride si adatta meglio ai ritratti, Miniatura ai paesaggi, Sfocatura movimento agli oggetti in movimento lineare (ad esempio, le auto) e Sfocatura radiale agli oggetti circolari (ad esempio, le ruote delle automobili in movimento).

  • Passaggio 3. Regolare i valori dei parametri della modalità selezionata nel Pannello impostazioni.

    Parametri in AKVIS Refocus
  • Passaggio 4. È possibile salvare come preset le impostazioni desiderate, per usarle successivamente.

      Nota che i preset salvano solo i valori dei parametri nel Pannello impostazioni e non salvano le linee che definiscono l'area dell'effetto.

    Per salvare un preset immettere un nome nel campo Preset e premere Salva. Il programma all’avvio utilizzerà le impostazioni dell’ultimo preset usato. Se vengono modificati i valori dei parametri si può ritornare alle impostazioni di default del preset premendo su Ripristina.

    Per eliminare un preset selezionarlo dalla lista e premere Elimina.

    Per elaborare un'immagine con le impostazioni di un determinato preset, è necessario selezionarlo dal menu a tendina.

  • Passaggio 5. Condividere l'immagine cliccando su che apre l'elenco dei social network da pubblicare l'immagine: Twitter, Flickr, Google+, Dropbox.

    La versione standalone permette di stampare l'immagine elaborata con il pulsante .

  • Passaggio 6. Salvare l'immagine elaborata.

    - Se si lavora con il programma standalone:

      Premere il pulsante , inserire un nome per il file in Salva con nome, scegliere il formato (TIFF, BMP, JPEG o PNG) ed indicare la cartella di destinazione.

    - Se si lavora con il plugin:

      Premere il pulsante per applicare il risultato e chiudere la finestra del plugin.

      Nell'editor di grafica richiamare la finestra di dialogo Salva con nome usando il comando File -> Salva con nome, inserire un nome per il file, scegliere il formato ed indicare la cartella di destinazione.

 
Come funziona Come funziona
   — Area di lavoro — Area di lavoro
   — Come usare il programma — Come usare il programma
   — Messa a fuoco — Messa a fuoco
   — Miniatura (Tilt-Shift) — Miniatura (Tilt-Shift)
   — Sfocatura iride — Sfocatura iride
   — Sfocatura movimento — Sfocatura movimento
   — Sfocatura radiale — Sfocatura radiale
   — Forme bokeh — Forme bokeh
   — Preferenze — Preferenze
   — Elaborazione batch — Elaborazione batch
Esempi Esempi
   — Donna con fiori: Messa a fuoco — Donna con fiori: Messa a fuoco
   — Occhi accattivanti — Occhi accattivanti
   — Messa a fuoco e texture — Messa a fuoco e texture
   — Il mondo in miniatura: effetto Tilt-Shift — Il mondo in miniatura: effetto Tilt-Shift
   — Tiro con l'arco: messa a fuoco selettiva — Tiro con l'arco: messa a fuoco selettiva
   — Bacche di Iris: Messa a fuoco — Bacche di Iris: Messa a fuoco

 

Refocus v. 8.0 - 10-giorni di prova gratuita    Download

 

ritorna sopra

 

  English  | Français  | Deutsch  | Español  | Português(Br)  | Italiano  | 日本語  | Pусский  |
Facebook | Twitter | YouTube | Forum
© 2004-2017 AKVIS. Tutti i diritti riservati. 
Informativa sulla privacy